University of Chicago: -10% in 10 anni di credenti in Italia

Un’indagine del NORC Institute della University of Chicago, che rielabora di dati di varie ricerche su trenta paesi, rileva come la fede in Dio vada mediamente scendendo anche in Italia.

Nel nostro Paese infatti il 5,9% afferma di non credere in Dio e – tra questi – il 7,4% non ci ha mai creduto.

Ciò nonostante il 41% (una minoranza in ogni caso) afferma che Dio esiste e non ha dubbi a riguardo e – tra questi – il 72,1% ha sempre creduto in Dio.
Il 54% degli Italiani crede in un Dio personale ma solo il 16,7% si professa convinto credente.

In ogni caso gli atei sono in costante crescita nel nostro Paese: dal 1991 al 2008 sono aumentati del 3,2% mentre i credenti sono diminuiti addirittura del 10,5%.

La notizia in Italia è stata riportata da La Repubblica e da La Stampa

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...