Archivi giornalieri: aprile 30, 2012

Buon 1 maggio a…..

Buon 1 maggio a:
Tutti quelli che lavorano con dignità e professionalità;
A quelli che il lavoro non ce l’hanno ma non si arrendono;
A quelli che purtroppo si sono arresi e non saranno con noi in questo 1 Maggio;
Ai precari che sperano sempre di poter costruire un futuro più stabile;
Agli studenti che si stanno formando con l’incertezza del domani;
Ai “cervelli in fuga” che ci rendono orgogliosi;
Ai “cervelli che sono rimasti” che ci rendono ancora più orgogliosi;
Agli imprenditori onesti che pagano le tasse e non licenzierebbero nessun dipendente;
Ai nostri lavoratori emigrati;
A quelli che invece hanno deciso di lavorare dove sono nati;
Ai pensionati che hanno già dato tanto;
A quelli che si battono per i diritti dei lavoratori ed il diritto al lavoro;
A chi pensa che non siano fuori moda i diritti dei lavoratori ed il diritto al lavoro.

Pubblicità

Prete fascista e Curia omertosa a Catania

Il 28 aprile di ogni anno (ricorrenza dell’esecuzione di Mussolini), Padre Antonio Lo Curto celebra una messa in onore al dittatore sanguinario fascista.
Questo “prete” avverte che la Curia è informata dell’evento (ed ovviamente tace acconsentendo).
Le affermazioni di Lo Curto fanno inorridire. Per lui: “Mussolini era una brava persona. Benito ha commesso alcuni errori come le leggi razziali e la guerra. Ma sono errori che tutti possiamo fare“. Forse la Curia dovrebbe verificare la salute mentale dei suoi preti……
Alla fine della celebrazione Francesco Condorelli Caff (segretario regionale della fiamma tricolore) ha tenuto un comizio dentro la Chiesa prima di gridare il nome di Mussolini. Tutti i presenti (molti con la croce celtica al collo) hanno risposto all’unisono “Presente” alzando il braccio nel saluto fascista. Anche Padre Lo Curto non si è tirato indietro…..
All’entrata della Chiesa alcuni antifascisti hanno scaricato dei liquami. Un gesto il loro totalmente da biasimare: secondo me avrebbero dovuto interrompere fisicamente lo svolgimento della Messa.

Qui un link ai vaneggiamenti di “Padre” Lo Curto……