Archivi giornalieri: settembre 5, 2012

Giovanardi: «Berlusconi come Giolitti, Nenni, Mussolini o De Gasperi».

«Quando non ci sarà più, Berlusconi merita un francobollo. Oggettivamente Silvio ha fatto la storia dell’Italia e quindi è come Giolitti, Nenni, Mussolini o De Gasperi»: queste le parole del senatore del Pdl Carlo Giovanardi al programma radiofonico La Zanzara condotto da Giuseppe Cruciani su Radio24.
Forse – se si emettesse un francobollo su Berlusconi – ci sarebbe un duplice rischio: alcune persone lo leccherebbero dal lato sbagliato mentre altre lo sputerebbero sempre dal lato sbagliato.
Berlusconi – anche ma non solo per aver governato l’Italia per nove anni nei suoi quattro governi – certamente passerà alla storia d’Italia.
Essere parte della storia d’Italia non può essere di per sé un motivo d’orgoglio considerato che – come nel caso di Mussolini – si può passare alla storia anche per motivi di cui non essere orgogliosi: in ogni caso la storia saprà giudicare Berlusconi.
Di certo Berlusconi può sentirsi orgoglioso ad essere messo – immeritatamente – sullo stesso piano di statisti come Giolitti, Nenni o De Gasperi mentre dovrebbe (si spera) sentirsi offeso ad essere paragonato a Mussolini.
Bisogna ricordare che nel corso del ventennio fascista:

Continua a leggere

Annunci

Quattro casi di “discriminazione religiosa” davanti la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo

Le sentenze della Cedu (Corte Europea dei Diritti dell’Uomo) hanno sempre fatto discutere e di sicuro lo sarà anche questa volta.

Questa volta i giudici della Cedu sono chiamati a decidere sui casi di quattro cittadini britannici – “cristiani discriminati sul lavoro” secondo Avvenire (il giornale dei vescovi italiani) – che hanno fatto ricorso contro lo Stato accusato di non aver difeso in modo adeguato la loro libertà religiosa e il diritto a non subire discriminazioni sul posto di lavoro.

Questi i casi. Nadia Eweida, 55 anni, era una hostess di terra della British Airways addetta al controllo dei bagagli. Sulla sua divisa indossava una collana con un crocifisso contravvenendo alle policy della compagnia aerea. Nel 2006 i suoi superiori le chiesero di indossarla all’interno della divisa perché averla all’esterno non era conforme alle norme di sicurezza che deve rispettare un’ispettrice dei bagagli ma la hostess si rifiutò. La compagnia aerea allora le offrì la possibilità di essere impiegata in un’altra mansione dove non avrebbe dovuto indossare l’uniforme e quindi avrebbe potuto tranquillamente indossare la collana ma la hostess rifiutò anche questa proposta. La British Airways perciò la licenziò e Nadia Eweida citò la compagnia aerea in tribunale ma perse il ricorso sia in prima istanza che in appello (cfr. sentenza d’appello).

Continua a leggere

Miracolo italiano: scompare l’Imu alla Chiesa

 A febbraio sembrava che la questione dell’esenzione Ici agli immobili appartenenti alla Chiesa cattolica fosse risolta.
Dopo tre mesi dal suo insediamento a Palazzo Chigi Mario Monti aveva annunciato che anche la Chiesa avrebbe pagato l’Imu sugli immobili che svolgono attività commerciale ed – in merito alle scuole private – aveva indicato anche i parametri in base a cui considerare “non commerciali” le scuole. «L’attività paritaria è valutata positivamente se il servizio è assimilabile a quello pubblico»: così aveva dichiarato il presidente del Consiglio.
Lo stesso Monti aveva inviato la norma alla Commissione Ue in modo che si chiudesse la procedura di infrazione aperta nei confronti del nostro Paese in quanto l’esenzione Ici agli immobili della Chiesa cattolica venivano considerati come “aiuti di stato” e come tali vietati.

Continua a leggere

Happy Birthday Mr. Freddie Mercury: Lover of life, Singer of Songs

Oggi, il 5 settembre del 1946 nasceva a Zanzibar (capitale della Tanzania), il più grande musicista del XX secolo: Freddie Mercury.

Autore di successi come Great King Rat, My Fairy King, Liar, Seven Seas of Rhye, Jesus, You Take My Breath Away, Somebody to Love, We Are the Champions, Bicycle Race, The Great Pretender, How Can I go On, Barcelona, Time, In my defence, Don’t Stop Me Now, Play the Game, Crazy Little Thing Called Love, Pain Is So Close to Pleasure, Friends Will Be Friends, Princes of the Universe, The Miracle, Was It All Worth It, Killer Queen, In the Lap of the Gods, Bohemian Rhapsody, Made in Heaven, I Was Born to Love You, The Fairy Feller’s Master-Stroke, Seven Seas of Rhye, Innuendo, I’m Going Slightly Mad, Don’t Try So Hard.

Continua a leggere